Sei GDPR compliant?

 Home / Sei GDPR compliant?

Sei GDPR compliant?

Possiamo guidarti negli step di adeguamento.

Il Regolamento Generale per la Protezione dei Dati personali (General Data Protection Regulation o GDPR) è la nuova normativa di riforma della legislazione Europea in materia di protezione dei dati. Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Europea il 4 maggio 2016, il GDPR è entrato in vigore solo 20 giorni dopo, ma la sua esecuzione ufficiale è avvenuta il 25 maggio 2018.

Novità del GDPR 2018

INFORMATION COMMISIONER’S OFFICE

Autorità di controllo con sede nel Regno Unito.

ACCOUNTABILITY

Il titolare diventa responsabile delle misure di sicurezza da adottare.

DATA PROTECTION OFFICER

Nuova figura di Responsabile della Protezione dei Dati.

AUTODETERMINAZIONE

Condizione necessaria per lo sviluppo del cittadino e di una società democratica.

TRASPARENZA

Obbligo di dimostrare di aver messo in sicurezza i dati personali gestiti.

PORTABILITÀ

Diritto di richiedere le informazioni in un formato intellegibile.

Privacy impact assessment

Il Privacy Impact Assessment (PIA) è l’analisi dei dati trattati sulla categoria dei soggetti. Entra in gioco l’analisi dei rischi e dei trattamenti applicati, che tenga conto della verifica dell’impatto che possano avere sui dati dei soggetti interessati. Occorre quindi verificare di quali dati si parla e della loro natura, verificarne le finalità al trattamento e le modalità, chi sono le figure che internamente possono trattare queste informazioni e con quali autorizzazioni… e non solo.

Data Breach

Con Data Breach si intende, letteralmente, la violazione dei dati, la divulgazione intenzionale o involontaria in un ambiente non affidabile di informazioni protette o private. Il GDPR introduce, per tutte le imprese e soggetti pubblici, il dovere di accertarsi di aver implementato le corrette procedure per identificare e riportare le violazioni di dati personali.
 

Quali sono i dati da proteggere?

  • I dati identificativi/comuni:   quelli che permettono l’identificazione diretta, come i dati anagrafici (ad esempio nome e cognome), le immagini, ecc.;
  • I dati sensibili:   quelli che possono rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od imprese e soggetti pubblici a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, lo stato di salute e la vita sessuale;
  • I dati giudiziari:   quelli che possono rivelare l’esistenza di determinati provvedimenti giudiziari soggetti ad iscrizione nel casellario giudiziale (ad esempio, i provvedimenti penali di condanna definitivi, la liberazione condizionale, il divieto od obbligo di soggiorno, le misure alternative alla detenzione) o la qualità di imputato o di indagato.

Sicurezza dei dati

Lo scopo del GDPR è la definitiva armonizzazione della regolamentazione in materia di protezione dei dati personali all’interno dell’Unione Europea; esso verrà infatti attuato allo stesso modo in tutti gli Stati dell’UE. Ciò aiuterà ad accrescere la fiducia del cittadino nel consegnare i propri dati, avendo la certezza che verranno trattati in maniera conforme al regolamento stesso.

Il nuovo regolamento è più preciso della vecchia direttiva, definendo la tutela del diritto alla protezione dei dati personali come diritto fondamentale delle persone fisiche.

“Il presente regolamento protegge i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche, in particolare il diritto alla protezione dei dati personali.”

Scopri cosa possiamo fare per te

Per le aziende cambia la visione generale del dato: si passa da obblighi relativi alla privacy a una vera e propria gestione della privacy stessa, il che significa che si dovrà fare un’analisi sull’impatto che il trattamento comporta e dei rischi e poi intraprendere opportune misure per mitigare questi rischi. Una volta fatto, occorre comunicare tutto ciò all’esterno, precisando anche quali diritti hanno gli individui in relazione a tali trattamenti. Potremmo quindi riassumere i principi generali del GDPR in responsabilità e trasparenza.

 

Life Your Brand può aiutare la tua azienda per analizzare i rischi, verificare la formazione del personale, aggiornare l’informativa privacy e far fronte globalmente a tutte le novità apportate dalla nuova normativa.

Life Your Brand può fornire ai propri clienti una guida completa all’adeguamento per il GDPR.

Contattaci subito per saperne di più.

Adeguati al cambiamento.
Contattaci per scoprire tutti i nostri servizi rivolti al GDPR.


Leggi la normativa

    Accetto la normativa sul trattamento dei dati personali.

 

captcha

 

 

About Lyb

LyB è un team di professionisti che operano nell’ambito consulenziale, la cui mission è quella di guidare, nel complesso percorso di sviluppo di strategie aziendali e dell’implementazione di soluzioni esecutive, ogni azienda che voglia migliorare la propria competitività oppure operare una completa riorganizzazione del proprio modello di business.

Contattaci

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, Life Your Brand utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); cookie di tipo pubblicitario (advertising cookie); cookie di tipo statistico (performance cookie) che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "OK" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell' Informativa Estesa ai sensi dell'Art 13-14 Reg.to UE 2016/679.