x

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt

7 consigli per utilizzare LinkedIn: cosa devono sapere le PMI

linkedin pmi

7 consigli per utilizzare LinkedIn: cosa devono sapere le PMI

Nello scorso articolo ti avevamo abbiamo raccontato dei molteplici benefici di Google My Business, la directory aziendale più completa per gestire la presenza online della tua attività.

Adesso che sei attivo nel mondo Google, quali altri step puoi compiere per incrementare la visibilità del tuo Business? La risposta non può essere che Linkedin!

Con oltre 660 milioni di utenti registrati, LinkedIn è un social network creato appositamente per scopi di networking professionale. Le aziende usano LinkedIn come mezzo di comunicazione rilevante per costruire relazioni con professionisti affini, rimanere aggiornati con le tendenze del settore e scoprire nuovi contatti che potrebbero diventare clienti.

Non tutti sanno che…

LinkedIn mette a disposizione uno spazio per presentare prodotti e servizi, dando la possibilità di creare fino a 10 pagine vetrina.

Quanto è importante LinkedIn per chi fa business? Le statistiche ci dicono che questo social network riveste un ruolo fondamentale per professionisti e figure altamente qualificate del mondo B2B:

  • L’80% dei lead B2B proviene da LinkedIn, contro il 13% su Twitter e il 7% su Facebook.
  • LinkedIn è il canale n. 1 utilizzato dai marketer B2B per distribuire contenuti.
  • 6 utenti su 10 cercano attivamente approfondimenti di settore su LinekdIn.
  • 280 miliardi di aggiornamenti di feed vengono visualizzati ogni anno.
  • LinkedIn rappresenta oltre il 50% di tutto il traffico sociale verso siti Web e blog B2B.
linkedin pmi
Cosa può fare la tua azienda con LinkedIn?

Che tu voglia generare lead, aumentare la brand awareness o stabilire partnership strategiche, LinkedIn può connettere il tuo brand con oltre 660 milioni di professionisti in tutto il mondo. Come altre forme di marketing su Internet, la commercializzazione di un’impresa su LinkedIn è un modo economico per ottenere visibilità. La chiave è stabilire una strategia di marketing che porti la tua attività al livello successivo. Ecco come iniziare.

#1 Crea una pagina aziendale LinkedIn efficace

La tua pagina aziendale dovrebbe offrire ampie opportunità ai potenziali clienti di conoscere meglio la tua azienda, le persone che vi lavorano e interagire con i contenuti pertinenti.

#2 Definisci il tuo pubblico e i tuoi obiettivi

Come per qualsiasi iniziativa di marketing, definire il tuo obiettivo è un buon punto di partenza. Gli obiettivi di marketing comuni di LinkedIn prevedono la generazione di lead, la sensibilizzazione del brand o molto probabilmente entrambi.

#3 Ottimizza la pagina della tua azienda per la ricerca

Per costruire il tuo pubblico su LinkedIn, innanzitutto ottimizza la tua pagina aziendale per la ricerca. Una pagina aziendale ben ottimizzata può aiutarti a ottenere visibilità tra le persone che cercano ciò che la tua azienda offre.

#4 Pubblica contenuti coinvolgenti

L’obiettivo qui è quello di pubblicare contenuti che il tuo pubblico trova interessanti. Clic, condivisioni e commenti sono tutti buoni indicatori di contenuti coinvolgenti. Poiché le persone investono tempo su LinkedIn, gli utenti stessi desiderano trovare nuove idee, motivo per cui pubblicare contenuti di leadership di pensiero sulla tua Pagina aziendale è uno dei modi più potenti per far crescere il tuo pubblico su LinkedIn.

#5 Pubblica aggiornamenti regolari

Scrivi a cosa stai lavorando e per chi stai lavorando. Includi aggiornamenti che potrebbero interessare i tuoi clienti e clienti target. Concentrati su come aiuti gli altri a raggiungere i loro obiettivi.

#6 Sii attivo in gruppo

I gruppi di LinkedIn sono una forza motrice del potenziale aziendale. Unisciti ai gruppi di LinkedIn relativi alla tua attività e ai tuoi interessi. Puoi rispondere a domande relative al tuo settore, condividere interessanti approfondimenti e interagire con persone che in seguito potrebbero diventare collaboratori o clienti. L’obiettivo è quello di far conoscere il tuo nome e di essere conosciuto come un esperto nel tuo campo. Sii una risorsa di cui le persone possono fidarsi.

#7 Migliora con Analytics

È più facile creare contenuti avvincenti quando sai quali contenuti risuonano con segmenti specifici del tuo pubblico. Il monitoraggio quotidiano delle dashboard di analisi di LinkedIn può aiutarti a prendere decisioni basate sui dati che portano a risultati migliori.

Aggiungi LinkedIn alla tua strategia di marketing!

Mettendo in pratica questi sette suggerimenti, la tua azienda può realizzare grandi cose con LinkedIn, ottenendo risultati ancora migliori man mano che procedi.
Espandi la tua rete, trova clienti e coltiva una reputazione professionale per la tua attività!

Contatta LYB se vuoi sapere come possiamo aiutarti con la strategia di marketing di LinkedIn della tua azienda!
Post a Comment